Borsa Italiana

Borsa Italiana e nuove tecnologie: il Trading Online Expo di Milano

Giovedì 27 e venerdì 28 ottobre saranno due giorni molto importanti per tutti gli operatori di Borsa interessati al sempre più stretto rapporto che intercorre tra mercati finanziari e moderne tecnologie informatiche. Per quelle date è prevista infatti la quattordicesima edizione della Trading Online Expo, uno degli eventi fieristico-formativi più attesi, organizzata come di consueto da Borsa Italiana.

Fulcro della manifestazione di quest’anno sarà proprio il tema dell’innovazione tecnologica in relazione ai mercati finanziari e le recenti evoluzioni nel campo del trading online anche qui in Italia.

Borsa ItalianaIl programma, ancora in fase di definizione, prevederà come di consueto diverse occasioni formative, tra cui convegni, seminari, tavole rotonde e workshop, oltre alla possibilità di incontrare e confrontarsi con i protagonisti e i player del settore. L’evento è gratuito e si svolgerà in Piazza Affari a Milano, nella storica sede di Borsa Italiana.

Sarà in questa splendida cornice che si terranno due giornate dense e ricche di momenti di networking tra investitori, broker ed emittenti, alla ricerca di nuovi punti di incontro che possano favorire ulteriormente i progressi degli ultimi anni. Se desiderate maggiori informazione su come investire in borsa, su InvestireinBorsa.me ne trovate di interessanti e complete.

Tra gli incontri di giovedì 27, spicca senz’altro quello intitolato “Materie prime: cosa mettere e cosa togliere dallo zaino del 2017”, una serie di analisi e spunti per l’investimento in commodity, settore che attira sempre di più gli investitori e che merita una costante e attenta discussione. Seguiranno le conferenze di BNP Paribas, Fineco, Imi, Unicredit e Banca Sella, convegni sui vantaggi dell’applicazione della tecnologia e un interessante workshop sui recenti sviluppi dell’investimento con opzioni binarie.

Altri grandi istituti di credito interverranno durante la giornata successiva, alternandosi a nuovi incontri tematici notevolmente interessanti come quello intitolato “Eresie e tecniche del piccolo libro del trader”, o anche “Scalping vs trading: l’importanza dell’orizzonte temporale”. In chiusura anche un focus sul rapporto tra finanza e neuroscienze con “Come potenziare il cervello del trader, dal punto di vista sia emozionale che cognitivo”, ossia la presentazione del primo corso italiano di neuro-empowerment basato su protocolli delle neuroscienze per i financial trader.

Per il momento ci si può iscrivere alla TOL Expo solo se si dispone di un codice di invito speciale, inviato da un espositore, relatore o media partner. Con questo codice ci si può prenotare in anticipo a tutte le conferenze. In seguito le registrazioni saranno aperte a tutti. Un evento importante per Borsa Italiana, da non perdere assolutamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *